Zoom
Cerca
Marco Michelini | 8 ottobre 2010

Nel mio respiro
un ricordo d’angoscia:
tu che mi guardi stupita
quasi io non possa
donarti mai più
quel che ieri ti diedi.
Ricordi quel gioco
dentro la nebbia?
Tu ridevi contenta
e forse avevi un fiore,
ma io stupido
non me ne accorsi.

Lascia un commento. Se vuoi che appaia il tuo avatar, devi registrarti su Gravatar

Devi essere collegato per lasciare un commento.